locandina mostra.jpg

Ha come titolo “Tesori nascosti. Depositi in mostra 2022” la mostra temporanea di opere restaurate del Museo Diocesano d’arte sacra di Volterra che è stata aperta a partire dal 30 giugno.

L’esposizione sarà ospitata nella Cappella della Madonna delle Grazie, all’interno dell’allestimento del Museo Diocesano nella chiesa di S. Agostino, e terminerà il prossimo 15 settembre.

Sarà l’occasione per ammirare opere diocesane restaurate negli ultimi anni, la maggior parte delle quali, provenendo dai depositi, non erano mai state oggetto di esposizione. Tra le opere presenti figurano dipinti su tela, sculture e opere intagliate di corredo alla liturgia: opere che vanno dal XVI al XIX secolo.

Nel corso degli ultimi anni, anche in previsione del nuovo allestimento del Museo Diocesano, che ricordiamo è stato trasferito dalla sua sede storica (all’interno del Palazzo Vescovile) alla chiesa di S. Agostino nel 2017, moltissime opere presenti nei depositi del Museo sono state restaurate.

Il Museo, potendo contare sui contributi dell’8x1000 alla Chiesa Cattolica, ha portato avanti, in collaborazione con l’Ufficio Diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici, un ampio piano di restauri che ha riguardato opere d’arte e beni che nel corso dei decenni le parrocchie della diocesi hanno affidato al Museo Diocesano.

Oggi, grazie a questa esposizione, abbiamo la possibilità di riscoprire e valorizzare le opere che normalmente non riusciamo ad esporre in modo stabile nell’allestimento museale; proprio per questo motivo il Museo diocesano ha inserito nel titolo della mostra l’anno 2022: l’intenzione sarebbe quella di mostrare nei prossimi anni altre ricchezze che la devozione delle nostre comunità ha prodotto nei secoli.

 

L’esposizione rimarrà fruibile dal giorno 30 giugno fino al 15 settembre, nei consueti giorni ed orari di apertura del Museo Diocesano:

aperto tutti i giorni ad esclusione del martedì e del mercoledì

con il seguente orario 10.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

 

Don M. Meoli – Museo Diocesano Arte Sacra

A. Falorni – Ufficio Beni Culturali Diocesano

Tesori Nascosti
Depositi in mostra '22